Ultime notizie

Multidisciplinarità in ortodonzia, la Plenaria di venerdì 9 giugno fa da snodo per arrivare ai 18 crediti ECM

todayMarzo 6, 2023 198

Come gli anni scorsi, al Congresso Internazionale AIO che dall’8 al 10 giugno a Chia in Sardegna festeggia la 12ma edizione dedicata alla “semplicità dell’eccellenza”, il pomeriggio del venerdì – secondo dei tre giorni di lavori – tutti i frequentatori delle sale mattutine si riuniranno in aula plenaria, per una sessione che contribuisce ad erogare fino a 18 crediti ECM.

Crediti ECM – Quest’anno il programma è multidisciplinare: in plenaria confluiranno i percorsi di formazione continua verde (conservativa), rosso (parodontologia) e blu (pedodonzia-ortodonzia). Ciascuno arriva ad erogare 18 crediti ECM se la frequenza al venerdì pomeriggio si aggancia ad una delle sessioni mattutine (Style italiano per il percorso verde, Prosto-Perio per il percorso rosso e il 50° anniversario della Scuola di Ortodonzia per il percorso blu) nonché alla plenaria del sabato per i percorsi verde e rosso o, in alternativa, alla Sessione Ortodonzia a chiusura del percorso blu.

Il programma – Si inizia dopo il pranzo con la lectio magistralis dal titolo “Chirurgia orale complessa. una nuova sfida dell’odontoiatria” a cura di Roberto Barone e Carlo Clauser, entrambi attivi a Firenze. Il primo ha fondato la Società Italiana di Chirurgia Orale e Implantologia-Sicoi nel 1990, l’Accademia Italiana di Osteointegrazione-IAO nel 2015 e l’Accademia di Chirurgia Orale Pediatrica-Apos nel 2016; il secondo è socio fondatore della Società Italiana di Chirurgia Orale, dell’Accademia Toscana di Ricerca Odontostomatologica e della European Association for Osteointegration. L’intervento specifica come una migliore conoscenza delle patologie chirurgiche, insieme alle nuove tecniche operative, permetta oggi di trattare denti in inclusione ossea profonda e ampie lesioni cistiche, riducendo tempi, rischi, difficoltà e disagio anche nei bambini.

Ortodonzia & co – Si continua parlando di “Ortodonzia di concerto con le altre branche odontoiatriche”: Cesare Luzi, docente a contratto a Ferrara e Roma Cattolica, specializzato in Danimarca e primo Presidente della Società Europea Specializzandi in Ortodonzia-Epsos parlerà con Arturo Imbelloni, libero professionista a Roma, di sinergie Orto-perio-protesiche nella gestione delle dentature compromesse. A seguire, Nicola Derton, docente a contratto alla Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia di Trieste ed ideatore della seconda parte della plenaria, che tratta di ortodonzia semplificata con l’uso di mini-viti, sezionali ed allineatori per ottenere obiettivi migliori nelle Sinergie tra ortodonzia e le altre discipline. La sua relazione verte su “Ortodonzia semplificata ad ancoraggio scheletrico”. Chiude questa parte Fabio Giuntoli, presidente Accademia Italiana di Ortodonzia-AidOr con un contributo sul trattamento degli elementi dentali trasposti.

Impianti – A seguire Fabio Bernardello, docente al corso di chirurgia orale alle Università di Bologna e Bari, e Filippo Tomarelli, docente all’università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara, ed ai Master della Sapienza a Roma e all’Università di Bologna, tratteranno del comportamento di tessuti molli ed osso marginale come chiave del successo dell’impianto.

Chiude Alfonso Coscarella, World member of Leading Implant Centers e Direttore dello Study Club Maremma ITI, che ha in uscita il libro “Impianti immediati Manuale Atlante” edito da Quintessenza. La sua relazione discuterà metodiche di estrazione a-traumatica degli elementi dentari, di inserzione ideale degli impianti con o senza rigenerazione ossea con sostituti d’osso e di implantologia post estrattiva e di quando eseguire un carico immediato per ripristinare l’estetica nei casi più complessi.

plenaria venerdì

Iscrizioni – In concomitanza con il Congresso, a Chia si terrà il 2023 Doctors’ World Gala, riconoscimento ai 100 “Top Docs 2023” in Odontoiatria, Medicina, Farmacia, Optometria, Chiropratica e Filosofia medica che si aggiungeranno ai 600 colleghi di oltre 120 paesi già insigniti.

E’ possibile iscriversi al link congressaio.it alle quote vigenti, che restano invariate per i soci AIO e per tutti i soci delle societa’ patrocinanti ( ANDI, SIDO, SIE, AIC etc. ) fino a fine marzo.

I soci AIO nazionali e locali iscritti con RID possono tuttora accedere ai percorsi ECM alla quota simbolica di 100 Euro inclusi i pranzi; i soci aggregati AIO fruiscono di una quota di partecipazione dimezzata. Per il soggiorno consigliamo la prenotazione diretta https://congressaio.it/chia-laguna/

CLICCA QUI PER PARTECIPARE

ident 2023

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ

Written by: Ethel Trabucco

Rate it
loghi

whatsapp


Contatti Privacy e cookies policy
© 2024 – AIO Cagliari Oristano – Via San Giovanni 97 – 09100 Cagliari – Partita IVA 03675540920
Webmaster by Mobilbyte